Tecnologie per una
società ZERO-SCARTI

Impianti avanzati per soluzioni di riciclo
materie plastiche e lavorazioni materiali ecosostenibili
ECO TECHNOLOGY

La plastica NON è il nostro nemico anzi ci migliora la vita se la trattiamo correttamente.

In un mondo che ci propone sempre più modelli circolari di utilizzo delle risorse, il riciclo dei materiali plastici e l'affermarsi di nuovi materiali come i biopolimeri ed i compositi basati su risorse rinnovabili con le fibre naturali sono diventati le nuove frontiere per le sfide della sostenibilità.  ICMA si propone e vuole essere leader con le proprie tecnologie abilitanti di ultimissima generazione che sono il frutto di tanti anni di lavoro sul campo con tanti clienti soddisfatti e protagonisti nel loro spazio economico.

La base tecnologica delle nostre soluzioni è l'estrusore bivite co-rotante, una macchina straordinaria che ICMA ha saputo adattare in oltre 30 anni di duro lavoro al settore specifico del riciclo e delle altre soluzioni "sostenibili" mirando a creare impianti in grado di produrre con le massime rese produttive e qualitative ed ai minori costi energetici. Una sfida tecnologica e tecnica importante che solo realtà industriali con una storia più che evidente ed una piattaforma industriale solida accompagnata da risorse e personale esperto e fidelizzato può cogliere con successo per sé e per i propri clienti. 

Di seguito alcune aree di specifiche applicazioni

 

Riciclo poliolefine rigide

ICMA è molto specializzata in impianti di riciclo per poliolefine rigide con l'utilizzo di estrusori co-rotanti.

Gli estrusori si sono rivelati negli anni estremamente solidi e nel tempo hanno incorporato tanti piccoli e grandi evoluzioni tecniche che li fanno essere tra le migliori macchine oggi disponibili sul mercato. Il nostro invito è di scriverci per testare i tuoi materiali nel nostro Innovation Hub, lo abbiamo costruito per questo! 

Contattaci
Riciclo film

Il riciclo di film con estrusore bivite co-rotante è sicuramente una nuova frontiera tecnologica che si presenta oggi per le necessità di ottenere anche in questo campo la massima efficienza produttiva con un elevatissimo standard qualitativo, insomma quanto altre tecnologie come i monovite non possono raggiungere. 

Come segno del proprio segno tecnico ICMA ha anche una linea brevettata denominata "one step" nella quale è possibile alimentare i tipici filamenti da film in modo estremamente vantaggioso in modo da eliminare apparecchiature tipo "boiler" spesso proposte nella parte a monte degli impianti. Questo approccio "one step" rappresenta una soluzione estremamente interessante che offre l'opportunità di un significativo risparmio in termini di apparecchiature ed energetico. 

Contattaci
Sistemi a cascata

In casi molto specifici è consigliabile la progettazione a cascata, ad esempio quando è necessario un processo di filtraggio molto stretto prima di poter avviare la fase di compounding. Qui si consiglia l'uso di 2 estrusori co-rotanti, il primo per eseguire efficienti attività di degasaggio e filtraggio e il secondo il compounding per il miglior risultato. Un estrusore monovite a monte può anche essere installato al post del bivite anche se il livello della prestazioni della linea sarà inferiore. 

Contattaci
Altri materiali da riciclo

Diversi altri materiali stanno trovando una nuova vita con i nostri estrusori co-rotanti. I più comuni sono le parti in plastica di dispositivi elettrici (RAEE) o PET, ABS etc.

Basta contattare ICMA e venire nel nostro Innovation Hub per testare i tuoi rottami!

Contattaci
Biopolimeri

Con diverse linee chiavi in mano o solo estrusori progettati per la lavorazione di biopolimeri, ICMA è il partner giusto per fornire un sistema affidabile e all'avanguardia. A partire dal nostro Innovation Hub potremo eseguire prove industriali per la tua formulazione.

Contattaci
Fibre Naturali e compositi

La nostra esperienza nel miscelare fibre naturali con matrici polimeriche risale ai primi anni settanta quando ICMA sviluppò, prima nel mondo, un processo estremamente innovativo per produrre una lastra termoformabile per gli interni auto composti da polipropilene vergine o riciclato e da farina di legno.

Contattaci
Polimeri Idrosolubili - PVOH

I polimeri idrosolubili sono anche una nuova frontiera nel nostro mercato con gli estrusori co-rotanti che offrono i migliori risultati della categoria rispetto ad altre tecnologie, ad esempio evitando la pre-miscelazione nella preparazione del materiale e consentendo attività di processo "one-step".

Contattaci
Estrusione lastra e film

L’estrusione diretta di lastra da resine di riciclo permette la valorizzazione di un prodotto di per se povero.

L’utilizzo dell’ estrusore corotante permette l’impiego di scarti riciclati a basso livello di selezione perciò più economico.

Dagli scarti industriali o dal post consumer differenziato si possono ottenere lastre dalle buone caratteristiche meccaniche che possono essere ingegnerizzate con cariche minerali o rinforzanti ed eventualmente ulteriormente nobilitate con strati coestrusi superficiali per migliorarne l’impatto visivo.

Contattaci

Contatta il nostro team di sviluppo